News_astro_fisica - Sofos APS - Divulgazione delle scienze

Vai ai contenuti






[ FISICA ] MAGIE DELLA TERMODINAMICA
 
Arriva dalla Svizzera una notizia nel campo della fisica che, se confermata, sarebbe destinata a rivoluzionare la nostra quotidianità. Un team di ricerca dell'Università di Zurigo afferma di aver messo a punto un apparato sperimentale in grado di trasformare l'acqua bollente in ghiaccio, senza applicare alcuna energia esterna e senza violare le leggi fondamentali della fisica.
 
Una scoperta del genere si potrebbe definire "magia termodinamica". La seconda legge della termodinamica afferma, infatti, che l’energia termica – ovvero il calore – può spostarsi da un oggetto più caldo a un oggetto più freddo, ma non viceversa. Eppure, grazie a un'apparecchiatura comunemente impiegata nei minibar degli hotel, la cella di Peltier, il team svizzero ha dimostrato per la prima volta che un oggetto può essere raffreddato significativamente al di sotto della temperatura ambiente senza applicare alcuna energia esterna.
 
Nell'esperimento, il professor Andreas Schilling – leader della ricerca – e il suo team sono riusciti a portare un pezzo di rame da oltre 100 ° C fino a 2 ° C, grazie a una semplice cella di Peltier di quelle comunemente reperibili in commercio. Usando un dispositivo più specializzato – una cella di Peltier teoricamente perfetta – si potrebbero ottenere temperature di raffreddamento notevolmente più basse, fino a - 47 ° C.
 
Con questa tecnologia molto semplice, grandi quantità di materiali solidi, liquidi o gassosi caldi potrebbero essere raffreddati a temperature molto inferiori alla temperatura ambiente, senza alcun consumo di energia. L’obiettivo finale dello studio, tuttora in corso di perfezionamento, è quello di creare un sistema che consenta il raffreddamento perpetuo senza alimentazione esterna. Un simile sistema dovrà ricorrere a celle di Peltier di nuova generazione e materiali superconduttori in grado di ridurre al minimo l'energia persa durante la conduzione.

§§§

[ ASTRONOMIA ] STORIA D’UNA STELLA IN BREVE

Come fa una stella a brillare? Questo quesito ha avuto una risposta soltanto nel XX° secolo, quando l’uomo ha scoperto lo spaventoso potere della fusione nucleare.

Per comprendere come le stelle generino – e rilascino – energia, è importante capire un altro fatto basilare su di esse: sono incredibilmente massicce. La presenza di tutto questo materiale in un’area circoscritta dà origine a una forza gravitazionale talmente intensa da indurre i singoli atomi a fondersi l’un l’altro. La fusione di due atomi in uno crea una potente esplosione di energia, come hanno avuto modo di vedere gli uomini che hanno costruito le bombe a fusione. Le stelle trascorrono gran parte della loro vita a comprimere ripetutamente due atomi di idrogeno in un singolo atomo di elio, generando in questo processo molta energia, rilasciata sotto forma di luce e calore.

Le stelle possono comprimere vari tipi di combustibile atomico ed è attraverso questo processo che otteniamo quasi ogni elemento nell'universo. Il Big Bang ha creato solo idrogeno, elio e un po’ di litio; le stelle hanno creato tutto il resto, inclusa la maggior parte degli atomi presenti nel corpo umano.

L'energia che il processo rilascia impedisce alla stella di collassare sotto l’effetto della sua stessa gravità. Una stella vive finché esiste un equilibrio tra la spinta esterna dell'energia della fusione nucleare e la pressione interna della gravità. Quando il carburante finisce e il bilanciamento termina, la stella muore.
Associazione per la divulgazione
delle scienze
__________________________
Via San Donato, 149
40127 Bologna
COPYRIGHT 2020 © SOFOS APS
Tutti i diritti riservati - Codice Fiscale e Partita IVA 02657291205 - Sede Legale: Via San Donato 149 , 40127 Bologna - Cell.: 347/0951016 - info@sofosdivulgazionedellescienze.it
COPYRIGHT 2020 © SOFOS APS
Tutti i diritti riservati - Codice Fiscale e Partita IVA 02657291205 - Sede Legale: Via San Donato 149 , 40127 Bologna
Cell.: 347/0951016 - info@sofosdivulgazionedellescienze.it
SOFOS APS - ASSOCIAZIONE PER LA DIVULGAZIONE DELLE SCIENZE
DAL 2006 PORTIAMO LA SCIENZA IN MEZZO A VOI,
CON PREFESSIONALITÀ E PASSIONE IN TUTTO CIÒ CHE VI PROPONIAMO.
Torna ai contenuti